Pubblicato in: amministrazione morelli, movimento 5 stelle san giovanni in marignano, riviera golf

LA VARIANTE IMPOSSIBILE

salviamo30 Settembre 2013 / 25 Maggio 2014 / 23 Luglio 2014 / 29 Maggio 2015

Cosa stava succedendo e cosa è successo?

Ai più queste date potranno sembrare insignificanti, ma a chi segue da vicino la vita politica e amministrativa della nostra comunità, non saranno del tutto prive di significato.

Il 30 Settembre del 2013 il Consiglio Comunale  di cui facevano parte 3/5 dell’attuale Giunta, il Sindaco nelle vesti di Assessore con deleghe all’Urbanistica ed Edilizia Privata, l’ Assessore Tasini Maura e l’ Assessore Gabellini Nicola, approvò una delibera (n. 55/2013) con la quale si valutava positivamente l’istanza presentata dalla proprietà finalizzata all’approvazione di un progetto di variante dello strumento urbanistico per l’ ampliamento dell’ impianto golfistico per un totale di 5.000 mq. Concordando sulle valutazioni fatte dal soggetto attuatore, autorizzando il Responsabile dell’ Area Tecnica a convocare la Conferenza dei Servizi prevista e di procedere “nel più breve tempo possibile” al perseguimento dell’obiettivo, “sollevando gli uffici dall’effettuare controlli e verifiche su tale tema” .

Il 25 Maggio 2014 ci furono le elezioni amministrative che videro prevalere la Lista Civica (?) di Centro Sinistra e l’insediamento a Sindaco dell’ allora Assessore delegato Morelli Daniele.
Nel frattempo si era concluso (16 maggio 2014) l’iter avviato quella sera del 30 settembre 2013 con il parere favorevole della Conferenza dei Servizi, nonostante che un parere interno dell’Ufficio Urbanistica della Provincia cita : “ La modifica proposta non può essere approvata sia per motivi di procedura, sia perché in contrasto con la disciplina del vigente Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale e della .R. 20/2000”.
La Variante era impossibile stante le vigenti normative non “inopportuna”.
Continua a leggere “LA VARIANTE IMPOSSIBILE”

Annunci
Pubblicato in: ambiente, riviera golf

Ampliamento golf: Breve sintesi assemblea pubblica

IMMAGINE

Grande partecipazione all’incontro pubblico organizzato dal Movimento 5 Stelle e Mentelocale nella sala consigliare di San Giovanni in Marignano nella giornata del 23 luglio. Purtroppo o per fortuna la sala non è stata sufficiente ad ospitare tutte le persone che avrebbero voluto esserci.

La serata ha visto l’intervento di: Luca Tomasetti (attivista M5S di S. Giovanni in M.), Luca Vannoni (ex consigliere comunale di Mentelocale), Sabrina Cenni (neo consigliere comunale della Lista civica Cittadini in Comune di Verucchio), Fausto Battistel (architetto ed attivista M5S Rimini), Davide Fabbri (ex consigliere comunale di Cesena e rappresentante del Forum Salviamo il paesaggio) introdotto da Fabio Nobili rappresentante del Forum di San Giovanni e per finire Graziano Gambuti (capogruppo consigliere M5S di San Giovanni in M. (candidato sindaco alle ultime elezioni amministrative). Continua a leggere “Ampliamento golf: Breve sintesi assemblea pubblica”

Pubblicato in: riviera golf

GOLFLITTO D’INTERESSI

New_Year_2014_Golf

Continua la collaborazione ed il confronto tra il Movimento 5 stelle di San Giovanni in M. e Mentelocale sui temi più importanti per il nostro paese. Pubblichiamo quanto emerso nel nostro gruppo di lavoro sul progetto di ampliamento dell’impianto golfistico, che risulta avere molti punti in comune con il contributo che sarà pubblicato sul blog di Mentelocale. Speriamo di trovarci in sintonia con altri gruppi e associazioni, sia a livello comunale che a quello provinciale, affinché ciò possa provocare un’ampia riflessione su un progetto che con il  golf c’entra davvero poco.

Il 16 maggio scorso si è conclusa la Conferenza dei Servizi sul Progetto Unitario Convenzionato riguardante l’impianto golfistico, in Variante al Piano Regolatore Generale vigente ai sensi dell’ art.8 D.P.R. 160/2010.

Il progetto, come abbiamo già ricordato con un post precedente, prevede la realizzazione di nuove costruzioni (a destinazione residenziale, ricettiva e congressuale) per 5.000 mq., in un’ area al di fuori del Comparto D13, in una zona vincolata dal punto di vista ambientale sia dal P.R.G. vigente, che dal P.S.C. adottato che dal P.T.C.P. (Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale).

La Conferenza dei Servizi tenutasi in seduta a aperta a tutti i cittadini (perlomeno a tutti coloro che il venerdì mattina alle 10,30 non hanno altro da fare), si è conclusa in modo favorevole per il soggetto attuatore, in assenza però del parere di compatibilità urbanistica al P.T.C.P. da parte della Provincia, nonostante l’ Arch. Giovagnoli dell’ Autorità di Bacino avesse chiesto più volte in maniera esplicita tale parere, non ricevendo risposta e dichiarando “provocatoriamente” di voler lasciare il tavolo di lavoro, in quanto riteneva che fosse già tutto deciso. Continua a leggere “GOLFLITTO D’INTERESSI”